La condivisione è magia e i sogni ti fanno volare in alto

//La condivisione è magia e i sogni ti fanno volare in alto

La condivisione è magia e i sogni ti fanno volare in alto

Prima Tappa del Coaching@Home

Sabato 24 Settembre è accaduto qualcosa di magico e meraviglioso! Ho organizzato una giornata a casa mia con tutte le persone che si sono affidate a me e che hanno intrapreso un percorso di crescita personale.

L’obiettivo della giornata era quello di condividere successi ed insuccessi, gioie e dolori, prese di coscienza e difficoltà ma soprattutto di tener vivo in loro il desiderio di SOGNARE.

Perché quando si smette di sognare si muore dentro.

coaching@home1

Sognare cosa?

Quello che più vi piace e che vi fa battere il cuore. Una vita migliore, il principe azzurro, la salute, l’abbondanza, una macchina più bella e potente.

Qualunque sia il tuo sogno, non smettere di inseguirlo!

E la realizzazione di quel sogno dipende solo da te. Non fare quella faccia, so già a cosa stai pensando.

“La fai facile tu, dipendesse davvero solo da me!!?!?”

E’ questa la frase che ti è venuta in mente per prima, vero?

Bene, allora cambiamo visione della cosa: se quel sogno che tanto desideri non si dovesse realizzare sai cosa si potrebbe dire? L’Universo ha in serbo per te qualcosa di ancor più bello e magico che oggi non hai idea di cosa sia e che non senti nemmeno di meritare.

entra nel gruppo

L’atteggiamento nei confronti di ciò che ti accade nella vita è ciò che più conta.

irene e alessandra

Tu e solo tu puoi scegliere su che canale sintonizzare le tue emozioni. Presta attenzione a come reagisci davanti agli eventi che la vita ti regala, soprattutto quando ti mette a dura prova.

Quali sono le domande che ti poni? Pensi che capitino tutte a te o hai compreso che dietro ogni difficoltà c’è “nascosto” un grande insegnamento da imparare che ti permette di crescere come persona e di evolvere come anima?

Quando stavo male, quando la Fibromialgia non mi lasciava un attimo di tregua e il dolore cronico aveva preso il sopravvento, ero arrabbiata col mondo intero: pensavo in piccolo, sognavo in piccolo o forse per un certo periodo ho perfino smesso di sognare.

E’ lì che i dolori e la malattia hanno preso il sopravvento.

valeria-testimonianza

Sono andata avanti così per anni, dentro a quel dolore non coglievo le opportunità che poi ho visto in un secondo momento, ero semplicemente focalizzata su ciò che non volevo, su ciò che rifiutavo.

Vivevo nella frustrazione, nell’odio, nel senso di colpa, nell’insofferenza e nel non-amore, non facevo altro che ripetermi: “perché a me? Perché?”

E poi succede qualcosa dentro di te, qualcosa a cui non sai dare né un nome né una forma..

Succede che senti una vocina che ti dice: “adesso Basta” e la fiammella della consapevolezza inizia ad ardere dentro di te.

E’ un qualcosa che non si riesce a soffocare, si chiama voglia di tornare a vivere, ed è così che torni a sognare… A SOGNARE IN GRANDE!!

Il tema della prima giornata del COACHING@Home era proprio il SOGNO

Ho regalato ad ogni partecipante un acchiappasogni comprato a Bali nella mia cittadina preferita, UBUD che significa GUARIGIONE! (sarà un caso, ehhhh ;)) per creare in loro un forte ancoraggio e ricordarsi di non smettere mai di sognare.

valentina-testimonianza

Il pensiero crea la tua realtà

Per questo è meglio pensare in grande, visualizzare in grande, sognare in grande e vivere nell’abbondanza!

Con gli acchiappasogni poi sono andata nel mio posto preferito al mondo e ho espresso un desiderio per tutte le persone che hanno deciso di affidarsi a me e intraprendere un percorso di crescita personale.

Tre anni fa, davanti al tempio di Tanah Lot, a Bali, ho chiesto per la prima volta che mi fosse fatta chiarezza sulla mia missione di vita. E le risposte sono arrivate chiare e puntuali.

Qui torno appena posso perché mi sento connessa con l’Universo come non mi succede da nessun’altra parte, qui la sensazione è quella di sentirsi a casa. Finalmente!

Leggi anche: come ritrovare la gioia di vivere nel lavoro, nelle relazioni e in casa!

Come molti di voi sanno, le mie due più grandi passioni sono il viaggio e  la crescita personale.

Lavorando solo su Skype posso permettermi di essere ovunque nel mondo e raggiungere tutti voi grazie alla tecnologia e questo per me è sinonimo di libertà e di crescita continua. Viaggiare è per me fonte di grande ispirazione, mi permette di incontrare persone con diverse culture che spesso hanno tantissimo da insegnarmi.

patrizia-testimonianza

Una volta viaggiavo per scappare da qualcosa, perché non ero felice della mia vita, speravo di trovare la felicità altrove e non avevo capito che dentro di me avevo tutti gli strumenti per vivere la vita che desideravo e che oggi sento di meritare.

Adesso viaggio per andare verso qualcosa di ancor più grande, per conoscermi sempre di più, per fare esperienza e per condividere il mio tempo in luoghi per me magici dove posso ricevere le migliori intuizioni.

Ad Agosto sono tornata a Bali per la quarta volta in tre anni ma questa volta con me e nel mio cuore c’erano tutti loro:

gruppo di persone in terrazzo

Perché loro oggi sono parte del mio TUTTO e prendermi cura di loro è esattamente la risposta che mi è stata data quando non avevo le idee chiare di quel che sarebbe stato di me dopo la guarigione!

La giornata del 24 Settembre è stata incredibile e le testimonianze di chi c’era ne sono la conferma. Sono emozioni che se non le vivi di persona difficilmente si possono spiegare a parole ma lo scopo di questo articolo è proprio quello di aiutare quante più persone possibili a comprendere che si può davvero migliorare la qualità della propria vita… Se lo si vuole davvero!

Loro ne sono l’esempio e attraverso queste foto stanno cercando, con tutto l’amore del mondo, di far comprendere a chi è in difficoltà che l’unione fa la forza e che sognare una vita speciale è un diritto che spetta a tutti.

testimonianza di Cristiano

Sono certa che questo appuntamento sarà il primo di una lunga serie perché ha permesso a tutti noi, me compresa, di crescere, evolvere, migliorare e comprendere quanto l’amore per sé stessi sia l’ingrediente principale per vivere una vita in armonia tra corpo, mente e spirito.

Martina ha volato da Oslo per essere presente e non perdersi questa occasione di condivisione e scambio, Alessandra ha volato dalla Sicilia, Valentina da Roma, Alessandra e Daniela sono arrivate dalla Valtellina, c’è chi arrivava dal Lago di Pusiano, chi da Milano o da città ancor più vicine a casa mia… Alberto, per esempio, ha semplicemente preso l’ascensore 😉

Un buon 40% delle persone che seguo erano presenti!

testimonianza di Daniela

Avete idea dell’emozione e dell’energia che siamo riusciti a creare?

Questo è quello che più mi rende felice: vedere in loro questa determinazione mi da una carica incredibile e mi da la forza per fare sempre di più per loro.

Oggi siamo una famiglia di 3202 persone, unite per un obiettivo comune: migliorare la qualità della nostra vita e siamo determinati, con il nostro esempio, a fare la differenza nel mondo.

Per un mondo migliore!

gruppo-di-persone-in-salotto

TESTIMONIANZA DI ANNALISA

<<Oggi sono stata a casa di Vittoria, la mia Coach che con 10 sessioni di coaching mi ha aiutata a cambiare i miei pensieri e ad amare me stessa. C’erano altre persone che hanno portato la loro testimonianza e ognuno ha raccontato liberamente la sua storia personale.

E’ stato emozionante ascoltare come il denominatore comune che ci portava a lavorare su di noi, malati di Fibromialgia o meno, fosse la mancanza di amore per sé stessi.

Siamo tutti in viaggio verso la stessa meta, l’amore incondizionato! E’ stata una giornata ricca di emozioni e di speranza perché alla fine mi sono resa conto che, persone così diverse da me (apparentemente) avevano tutti le stesse paure, dubbi e stavano affrontando situazioni simili.

Mi sono scese anche delle lacrime perché qualcosa mi ha toccata nell’anima e mi ha fatto comprendere che il lavoro su sé stessi, il credere in te e il condividere gioie e dolori con gli altri sia il miglior modo per aprire la mente e non soffermarsi sulle proprie credenze depotenzianti.

Oggi sono consapevole dei miei miglioramenti e dei passi da gigante che ho fatto, ma la giornata di oggi mi ha fatto capire che non bisogna mai fermarsi, che non si è mai arrivati e che il lavoro su se stessi và alimentato ogni giorno.

Sono grata per aver condiviso una giornata con persone che fanno parte del mondo della crescita personale, che parlano la mia stessa lingua e vibrano alla mia stessa frequenza.>>

ANNALISA

annalisa

TESTIMONIANZA DI MARTINA

<<ENERGIA!!! ENERGIA!!! ENERGIA!!!!

E’ stato un incontro stupendo che sono riuscita a vivermi al 100% senza orari, né telefono, né paura del giudizio. Ho imparato qualcosa da ognuno dei miei compagni di viaggio e me ne torno a casa con la consapevolezza che trovarsi nel posto giusto, al momento giusto e con le persone giuse fa davvero la differenza.

Ho condiviso liberamente la mia esperienza, mi sono commossa, ho preso consapevolezza del fatto che il cambiamento è vita e che è possibile a qualsiasi età e che ne vale sempre la pena, SEMPRE!!!!

Cavolo, che figata la condivisione e quanti miracoli possono avvenire se si dividono i dolori e moltiplicano le gioie.

Grazie a tutti voi, la mia valigia ora è piena ma leggera.

Grazie a Vittoria per aver aperto le porte del suo “tempio” e per averci riunito tutti a casa sua. Il mio obiettivo per i prossimi mesi è quello di riscaldarmi con il ricordo di questa giornata nelle freddi giornate Norvegesi.

Cavolo, ho proprio voglia di sorridere!>>

MARTINA

martina-testimonianza

TESTIMONIANZA DI ELSA

<<Oggi ho avuto l’ennesima conferma che il cambiamento è possibile, c’è da lavorare molto, rimboccarsi le maniche, mettersi in discussione, prendersi le proprie responsabilità.

Oggi ho avuto l’ennesima conferma della presenza di forze universali che mi guidano e mi pongono sempre di fronte gli stessi ostacoli in modo che io trovi la forza e il modo di superarli.

Oggi ho avuto l’ennesima conferma di quanto il mio cuore abbia una sete pazzesca di amore e di quanto un abbraccio possa dare alla mia anima, ai miei muscoli.

Oggi ho avuto l’ennesima conferma del potere della condivisione, della bellezza delle persone, della voglia incredibile di dare amore così per il piacere e il gusto di darlo.

Oggi ho avuto l’ennesima conferma della meraviglia che è Vittoria, della magia che regna in casa sua, del suo animo angelico.

Oggi mi sento più che mai viva, felice di esserci nonostante la Fibromialgia, nonostante i dolori, nonostante la paura che a volte appare.

Grazie Vittoria, grazie a tutte le anime che oggi hanno accarezzato la mia.>>

ELSA

elsa-vittoria

TESTIMONIANZA DI ALESSANDRA

<<Sono sempre stata molto scettica della condivisione. Adesso ho capito quanto sia importante per la mia crescita personale e a sua volta per le persone che mi ascoltano.

Le mie esperienze ed i miei inciampi possono servire agli altri per non fare i miei stessi “errori”. Così, io, ascoltando gli altri, posso permettere alla mia anima di evolvere.

Personalmente ho sentito una grande energia in circolo. Tante persone speciali con un’energia particolare e con tanta voglia di fare la differenza. Ognuno di loro mi ha dato qualcosa e me lo porto a casa. 

Ho una gran voglia di continuare il mio percorso di consapevolezza che mi farà finalmente essere una persona libera.

Un grazie particolare a Vittoria che ha organizzato questo incontro.

L’augurio che faccio alle persone che hanno condiviso questa giornata con me è che possano essere là fuori nel mondo, quello che sono state qui oggi. Persone forti, con una gran voglia di mettersi in gioco e migliorare sempre di più la loro vita.

Auguro a tutti noi di portare nella nostra vita quotidiana e nella nostra famiglia tutto quanto di positivo ci portiamo via oggi.

Grazie Vittoria>>

entra nel gruppo

ALESSANDRA

testimonianza di alessandra

 TESTIMONIANZA DI DAVIDE

<<Una condivisione delle proprie difficoltà, del proprio dolore e del proprio amore per la vita. Crediamo di essere soli con i nostri problemi ma in realtà gran parte dei nostri problemi hanno un denominatore comune: la non autostima, il non amore verso noi stessi.

E’ stata una giornata super intensa dove ognuno di noi ha dato e ricevuto, chi parlando molto, chi parlando poco, chi non parlando affatto.

E’ importante entrare in contatto profondo con sé stessi, è importante trovare una guida in questo percorso, è importante capire che non si è soli e che anche altri cercano ciò che tu vai cercando: l’amore, la salute e la serenità fisica ma soprattutto spirituale.

Grazie a Vittoria sono sicuro di aver trovato una guida affidabile e sicura che mi sta accompagnando lungo la strada giusta, grazie alle persone che ho incontrato oggi so di non essere così solo come pensavo di essere prima.

Grazie di cuore>>

DAVIDE

davide

freccia-giuVuoi far parte di questo meraviglioso gruppo? Allora entra nel gruppo Facebook “Fibromialgia e Testimonianze” cliccando sul bottone qui sotto!

entra nel gruppo fibro e testimonianze

 

Iscriviti subito alla mia Newsletter

By |2019-06-28T08:25:09+02:00Settembre 27th, 2016|Relazioni|1 Commento

About the Author:

Mi chiamo Vittoria Diamanti, sono una Life Coach e Insegnante certificata Heal Your Life®. Aiuto le persone ad amarsi, a compiere i primi passi alla scoperta di sé stessi e ad eliminare barriere e limiti che impediscono loro di essere liberi.

Un commento

  1. […] La condivisione è conoscenza e si possono imparare molte cose; io stessa ho cominciato la mia rinascita spirituale condividendo quelli che erano i miei dolori e le mie paure. […]

Scrivi un commento