Si può guarire di Fibromialgia senza l’uso dei farmaci?

//Si può guarire di Fibromialgia senza l’uso dei farmaci?

Si può guarire di Fibromialgia senza l’uso dei farmaci?

Sono stata malata di Fibromialgia per circa 30 anni.

Ero convinta che non sarei mai riuscita a guarire e che avrei dovuto prendere antidolorifici e psicofarmaci per tutta la mia vita. I primi a trasmettermi queste paure sono stati proprio i medici che
definirono la mia malattia cronica e incurabile.

Non riuscivo a vedere nessuna alternativa al mio stato di salute, e così mi imbottivo di tutto ciò che apparentemente potesse alleviare i miei dolori.

Ero arrabbiata col mondo, frustrata e convinta di gufo triste e sconsolatoessere destinata ad una vita difficile.

Finché un giorno, dopo anni e anni di ricerca, incontrai EVELYN Carr, la mia coach, la donna d’oltreoceano a cui devo la mia vita.

Se oggi sono sana come un pesce e godo di ottima salute lo devo a lei!evelyn carr e vittoria diamanti

A lei che con pazienza mi ha insegnato ad approcciarmi nel modo giusto alla malattia fornendomi gli strumenti necessari per guarire definitivamente.

Piano piano, ho imparato ad assumermi la responsabilità di tutto ciò che mi accade ogni giorno nella vita, ed ho iniziato a capire che come avevo avuto la capacità di ammalarmi, avevo anche la capacità di innescare processi di auto guarigione per combattere la Fibromialgia!

E così è stato!

La cosa che credo sia stata determinante per me è stata la fiducia nella mia coach e soprattutto la fiducia in me stessa; sapevo ed ero convinta di farcela e così, a distanza di due anni e mezzo posso dire finalmente di aver sconfitto la malattia, quella malattia che ancora oggi i medici definiscono cronica ed incurabile.

Ognuno di noi ha le risorse necessarie per aiutare il proprio corpo a stare meglio, alle volte si ha semplicemente bisogno che qualcuno ci indichi come fare!

Per attuare dei cambiamenti ci vuole coraggio, determinazione e costanza..

La forza di volontà e’ fondamentale per ottenere la salute di corpo mente e spirito: una non esclude l’altra! È un lavoro a 360° che però ti conduce alla libertà.

Questo è fondamentale per chiunque voglia migliorare la qualità della propria vita.

vittoria diamanti e citazione

Spesso in queste pagine leggerai di Fibromialgia perché è la malattia che mi ha accompagnata per una vita… È appena uscito un libro che si intitola “Fibromialgia” di Marta Tutak dove sono state raccolte 60 testimonianze di Fibromialgici che hanno compreso come fare a combattere  la malattia senza l’uso di farmaci.

libro di fibromalgiaIl libro si può acquistare cliccando qui.

A breve pubblicherò la mia storia così che tu possa capire nel dettaglio il grosso lavoro che c’è stato dietro la mia guarigione, e prendere spunto per migliorare la qualità della tua vita.

Prima ero focalizzata sulla rabbia nei confronti della malattia, perché era lei il mio peggior nemico!

Oggi al contrario la ringrazio perché mi ha permesso di crescere, di evolvermi, di migliorarmi e di amarmi a tal punto di tenere lontano da me tutto ciò che è tossico per la mia salute.

Rifuggo da odio, rabbia, rancore e decido di vivere nell’amore ed essere sana e felice! Mi prendo cura di me ogni giorno nutrendo il mio corpo con cibi sani e la mia mente con pensieri potenzianti ed ecologici!

Sono focalizzata su ciò che ho di bello, mi godo la vita da persona sana e sono felice di portare la mia esperienza nel mondo così che quante più persone possibili possano prendere spunto dalla mia storia e imparare che tutto dipende solo da noi!

Noi sei d’accordo?

Tu sei l’unico che può scegliere quale atteggiamento adottare davanti a qualsiasi situazione della tua vita… Sei tu che decidi se arrabbiarti o lasciar perdere, se portare rancore o perdonare, se mangiare cibo spazzatura o nutrirti di cibo vivo e sano!omino contento con cuore

Sei Tu decidi ciò che è meglio per te e la tua salute e ti assumi la responsabilità delle tue scelte.

Quando ho realizzato che la qualità della mia vita dipendeva solo ed esclusivamente da me sono rinata.

All’inizio non è stato facile ma successivamente è stata la mia salvezza!

Condividi la frase che ti piace di più tra queste:

Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere così come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un’opera di teatro, ma non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l’opera finisca priva di applausi.

Adesso lascio a te la parola! Qui sotto puoi lasciare la tua testimonianza e raccontarmi come stai vivendo la tua straordinaria Vita.

Infine, ti ricordo che puoi iscriverti alla mia newsletter se sei interessato ad approfondire sulla fibromialgia: potrai ricevere un ebook molto utile con tutti gli 11 passi che ho seguito per uscire da questa sofferenza.

Ti basta compilare il form che trovi di seguito, inserendo il tuo nome e il tuo indirizzo email.

Iscriviti subito alla mia Newsletter

By | 2018-05-11T10:28:54+00:00 10 maggio 2017|Corpo Sano|25 Comments

About the Author:

Mi chiamo Vittoria Diamanti, sono una Life Coach e Insegnante certificata Heal Your Life®. Aiuto le persone ad amarsi, a compiere i primi passi alla scoperta di sé stessi e ad eliminare barriere e limiti che impediscono loro di essere liberi.

25 Commenti

  1. Valentina 11/08/2015 al 09:08 - Rispondi

    Magari, vorrei tornare a vivere come prima…

    • Vittoria 11/08/2015 al 13:25 - Rispondi

      Ciao Valentina, se hai voglia di fare due chiacchiere, io ci sono! Anche io prima usavo le tue stesse parole, capisco molto bene come ti senti. Se hai piacere contattami via mail info@vittoriadiamanti.it e decidiamo insieme quando fare due chiacchiere. Ti abbraccio forte

      • Angelo 09/04/2017 al 12:11 - Rispondi

        Ciao Vittoria.Sono Angelo.Ho 46 anni e padre di due bambine.Mi hanno diagnosticata la fibriomialgia da poco.Sono piombato in un incubo ma voglio uscirne.Come posso contattare te ed Evelyne per un aiuto?grazie. sono veramente allo stremo …

      • chiara 06/03/2018 al 13:52 - Rispondi

        Ciao vittoria sono chiara ho bisogno di aiuto.

  2. teresa 11/08/2015 al 10:09 - Rispondi

    Ciao vittoria sono teresa ho seguito la tua storia insieme a quella di evelyn ho bisogno di aiuto sono stata devastata da questa malattia ke malattia Nn è ) due anni fa ho 40; anni ma penso di averne sempre sofferto …la domanda ke ti pongo come possiamo aiutarci da sole il vero atteggiamento verso le paure ke mi hanno ammalata giorno x giorno qual è grazie x avermi ascoltata..

    • Vittoria 11/08/2015 al 13:23 - Rispondi

      Ciao Teresa, grazie di cuore per il tuo messaggio. Capisco molto bene il tuo malessere e mi dispiace molto. Se ti fa piacere possiamo fare due chiacchiere al telefono così posso darti alcune informazioni. Ti lascio la mia mail info@vittoriadiamanti.it puoi scrivermi qui così prendiamo un appuntamento. Giá oggi pomeriggio, se hai tempo, possiamo sentirci. Ti abbraccio forte forte.

  3. rosy 11/08/2015 al 12:02 - Rispondi

    Bello leggere di qualcuno che ce l’ ha fatta E’ il piu’ grande esempio che si possa dare GRAZIE

    • Vittoria 11/08/2015 al 13:19 - Rispondi

      Grazie a te Rosy. Voglio far conoscere la mia storia proprio per dare un’alternativa a tutte quelle persone che non sanno come fare ad uscire dal dramma della Fibromialgia. La mia guarigione è un grande esempio per tutti coloro che soffrono, è una speranza! Ti abbraccio, grazie per esserci.

  4. Cristina 11/08/2015 al 13:45 - Rispondi

    Ciao vittoria incoraggiante e bellissima la tua storia,io sono di Reggio Emilia perciò non potrei avere evelyn a portata di mano per fare un cammino come il tuo,dove la sua presenza e’ stata fondamentale da quanto ho capito perciò mi chiedo come potrei fare ? Io ho già iniziato una dieta come quella del protocollo più qualche integratore e va meglio ma capisco che la strada e’ lunga e soprattutto c’è bisogno di essere seguiti ,ma come si fa ?

    • Vittoria 11/08/2015 al 13:58 - Rispondi

      Ciao Cristina, piacere di conoscerti. EVELYN è stata fondamentale per la mia guarigione. In un primo momento andavo a Verona nel suo studio a fare le sessioni di coaching successivamente solo sedute via Skype. La maggior parte di persone che lavorano con EVELYN utilizzano Skype con risultati incredibili. Anche io, oggi, nel mio lavoro utilizzo skype per le sessioni, puoi leggere sul mio sito, nella sezione dicono di me, alcune testimonianze di chi ha lavorato con me e ottenuto risultati proprio utilizzando Skype come strumento di comunicazione. Se hai piacere, possiamo sentirci al telefono o via mail info@vittoriadiamanti.it. Ti abbraccio forte.

  5. Fita Ana Maria 11/08/2015 al 15:09 - Rispondi

    Ciao vittoria!anche io credo di avere questa mallatia!o dollori suportabili pero no sempre!mi passa un ora due poi ricominciano!come posso fare che devo prendere?mi dai il tuo facebook cosi parlo con te sul chat!ti ringratio!

    • Vittoria 11/08/2015 al 20:12 - Rispondi

      Ciao Ana Maria, Certo! Mi puoi contattare via mail info@vittoriadiamanti.it oppure su Facebook mi trovi sulla pagina Vittoria Diamanti LIFE coach e insegnante heal your life.
      Un abbraccio.

  6. monica 18/02/2016 al 11:53 - Rispondi

    Magari….buio totale dolori stanchezza antidepressivi ansioliti antinfiammatori….anti….ma niente mi da solievo….

    • Vittoria 18/02/2016 al 12:00 - Rispondi

      Ciao Monica,
      Piacere di conoscerti!
      Mi spiace molto leggere ciò che scrivi, conosco molto bene quel dramma e mi ci ritrovo nelle tue parole. Se ti fa piacere possiamo sentirci… Scrivimi un email con i tuoi giorni e orari preferiti così mi prendo del tempo per te. Ti abbraccio forte. Vittoria

  7. franca 16/04/2016 al 07:41 - Rispondi

    Salve io soffro di questa malattia da circa 5mesi ho dolori continui in tutto il corpo,quindi il più delle volte ricorro ai medicinali per avere un po di sollievo…sentire persone che ci soffrono da anni mi spaventa come si può uscirne…?

    • Vittoria 25/09/2016 al 23:10 - Rispondi

      Ciao Franca,
      contattami via email così ti racconto quel che ho fatto io per uscirne e imparare a gestire la fibromialgia.
      La mia mail è info@vittoriadiamanti.it
      A presto

  8. Laura 15/12/2016 al 14:17 - Rispondi

    Ciao … ormai ci convivo, tra alti e bassi, da tre anni ma non ho intenzione di arrendermi! Certo la vita cambia e con la fibromialgia capita di essere un po’ limitati .. le indicazioni per uscirne farebbero piacere anche a me!!
    Ciao
    Laura

    • Vittoria 15/12/2016 al 14:19 - Rispondi

      Cara Laura,
      Piacere di conoscerti. Se ti fa piacere fare quattro chiacchiere scrivimi pure un’email a info@vittoriadiamanti.it Ti aspetto. Un forte abbraccio

  9. Mascia 03/01/2017 al 11:34 - Rispondi

    Ciao Vittoria

    É da 26 anni che soffro di questa malattia. Adesso ne ho 50. Sono stanchissima e dolori atroci dappertutto. Non ho più vita sociale né familiare. Va sempre peggiorando. Non ce la faccio più…
    in tutti questi anni ho provato di tutto ma niente ne nessuno mi ha potuto aiutare.
    Per piacere aiutami.
    Grazie.
    Mascia

  10. Giuly 08/01/2017 al 13:39 - Rispondi

    Ciao soffrodi questaalattia da almeno 5/anni..e ho scoperto che ne soffre anche mia madre e mia sorella..prendo miorilassanti e melatonina da 20g e pratico acquagym..mi destreggiò bene anche se co tinuo ad avere forti mal di testa e a perdere i capelli..questa è forse la cosa che più mi affligge..come risolvere???

  11. […] credo di aver messo un’intenzione nella mia richiesta di aiuto per affrontare la fibromialgia talmente forte e precisa da aver “richiamato” a me due donne per le quali ho sentito […]

  12. Andrea 31/12/2017 al 15:20 - Rispondi

    Bale!!!!!!!!!

  13. Antonietta 26/01/2018 al 22:54 - Rispondi

    Ciao mi hanno diagnosticato la fibromialgia da una settimana
    Mi hanno diagnosticato dieci anni fa l artrite psoriasica . . .
    Mi viene da domandare se le due cose possono camminare insieme! Oppure hanno sbagliato diagnosi
    LA cosa certa che non mi sento depressa ma solo molto confusa

  14. Mhiao 09/02/2018 al 07:02 - Rispondi

    Sei una guerriera, lo sono anch’io! Dopo quindici anni di ricoveri, accertamenti, sofferenza ho scoperto che la bestia ha un nome: fibromialgia. Ho lottato a dispetto di tutto e tutti. Ho un figlio, una casa, ma ho dovuto sacrificare molto…i miei studi, un compagno che mi ha sempre sminuita e che poi fuggito (psicologicamente e fisicamente) tra le braccia di una biondina dalla corrozzeria perfetta. Nella vita non tutti abbiamo in dotazione una Ferrari, ma io adoro la mia 500 color ciliegia. Metti che mi capitava una bicicletta?! Con un sorriso affettuoso.

  15. chiara 06/03/2018 al 13:52 - Rispondi

    Scrivimi aiutami

Scrivi un commento